Rassegne

//Rassegne
Rassegne 2017-06-20T19:04:44+00:00

INCONTRO FRA CULTURE: rassegna estiva in piazza Livio Bianco – 2011

Agosto 2011. Ritorna l’appuntamento estivo con le proiezioni all’aperto in piazza Livio Bianco a Torino, e visto il successo dell’edizione precedente,anche quest’anno il tema scelto come trait d’union è “L’incontro fra culture”.
Tra i film in programma “Gran Torino” di Clint Eastwood, ennesima affermazione dell’Eastwood regista, ma anche recenti successi di pubblico come “Benvenuti al Sud” e film più riflessivi come “Ogni cosa è illuminata”.
Ancora una volta il pubblico sembra apprezzare la scelta del filo conduttore di questa rassegna all’aperto, con film che affrontano un tema importante e sempre attuale, talvolta in modo serio talvolta sotto forma di commedia, ma non per questo sminuendolo o ridicolizzandolo, anzi rendendo le tematiche reali e coinvolgenti.

[hr]

FILMINCORTILE – 1a Edizione

Chieri, luglio 2011. Prima edizione della rassegna estiva “Filmincortile”. Dodici film italiani selezionati tra quelli di maggior successo dell’ultima stagione cinematografica, da “Basilicata coast to coast” a “Femmine contro maschi”, senza tralasciare l’appuntamento con il 150° dell’Unità d’Italia, celebrato con il film “Noi credevamo” di Mario Martone. Non poteva inoltre mancare un omaggio a Mario Monicelli, recentemente scomparso, autore di molti capolavori della Commedia all’italiana.

[hr]

I GRANDI COMICI AMERICANI

Maggio – ottobre 2011. Rassegna tematica dedicata ai grandi comici del cinema hollywoodiano, da Buster Keaton a Woody Allen passando attraverso un secolo di cinema comico, con l’intramontabile coppia Stan Laurel & Oliver Hardy, Jerry Lewis, i Fratelli Marx e, ovviamente, Charlie Chaplin.
Un ciclo di proiezioni itineranti durato sei mesi, che ha toccato diversi comuni nelle varie province della Regione Piemonte, toccando, in alcuni centri, un numero di spettatori davvero insperato.

[hr]

LA COMMEDIA ALL’ITALIANA

Castellamonte, aprile 2011. Un ciclo di proiezioni sulla commedia all’italiana. Quel genere cinematografico tanto bistrattato all’epoca, quanto poi rivalutato anche dai critici più severi. Grandi autori per un grande cinema popolare italiano. Risi, Monicelli, Comencini, De Sica, Zampa, sono ormai indissolubilmente legati ad un genere intramontabile. Autori che, grazie ad attori come Sordi, Mastroianni, Gassman, Tognazzi, Manfredi, hanno raccontato vizi e virtù di quell’Italia del dopoguerra che ha riscoperto la gioia di vivere contribuendo alla realizzazione del boom economico degli anni sessanta.

[hr]

I GIOVEDI’ DEL PRINCIPE

Gattinara, marzo-aprile 2011. Un omaggio al principe della comicità: Totò. Attore intramontabile, rivalutato dai critici e da sempre amato dal pubblico. Una selezione di film che sono ormai nella memoria di tutti, pellicole che il pubblico continua a rivedere con piacere, riscoprendone ogni volta qualche nuovo particolare, e trovando nei personaggi e nelle storie narrate alcune delle caratteristiche tipiche del popolo italiano, di cui ridere di gusto o sorridere con ironia.

[hr]

I MARTEDI’ DA BRIVIDO: Alfred Hitchcock

Chieri, febbario-marzo 2011. Rassegna tematica sul genio della suspance, con una scelta di pellicole che vanno dai primi successi inglesi come “Sabotaggio”, fino ai capolavori americani come “Rebecca” (che vinse l’Oscar) e “Intrigo internazionale”.
Una rassegna di grande impatto e successo di pubblico per una cittadina molto attiva culturalmente che ha rivisto con piacere i film più noti e ha accolto con interesse i meno conosciuti.

[hr]

SILVANA MANGANO: una bellezza amara

Giugnoottobre 2010. In collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema di Torino, il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, Rai International e la Provincia di Torino, questa rassegna è dedicata agli 80 anni che Silvana Mangano avrebbe compiuto se un male incurabile non l’avesse strappata alla vita.
Dopo un ciclo di film presso il cinema Massimo di Torino, le proiezioni sono proseguite in alcuni comuni della provincia di Torino.
Degna conclusione di un omaggio ad una delle dive del cinema italiano, è stato l’incontro con Veranica De Laurentiis, figlia di Silvana Mangano e Dino De Laurentiis.

[hr]

INCONTRO FRA CULTURE: RASSEGNA ESTIVA IN PIAZZA LIVIO BIANCO – 2009

Agosto 2009. Ciclo di proiezioni all’aperto in piazza Livio Bianco a Torino dedicato al tema “Incontro fra culture”.
Tra i film “Il vento fa il suo giro”, un successo inaspettato che ha riempito la piazza, con persone che pur di vedere il film si sono accontantate di posti in piedi, scomodi, lontani dallo schermo. Un buon successo di pubblico anche per le altre pellicole, tra cui “Permette? Rocco Papaleo” di Scola, film dimenticato con un ottimo Mastroianni nei panni di un emigrato italiano negli Stati Uniti.

[hr]

ORSON WELLES: Touch of Evil

Marzo 2009. Evento realizzato in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema, che comprende un ciclo di proiezioni dedicate ad Orson Welles, uno dei più grandi autori americani. Parallelamente ai film, i critici cinematografici Paolo Mereghetti, Giulia Carluccio e Giampiero Frasca, hanno realizzato serate di approfondimento sulle opere cinematografiche di Welles, da “Quarto Potere” a “L’infernale Quinlan”, senza dimenticare “opere minori” (ammesso che si possa usare il termine “minore” quando si parla di Welles) come “Lo straniero”, “Rapporto confidenziale”, o “F for Fake”.

[hr]

DIRITTI E ROVESCI. rassegna sui diritti umani

Dicembre 2008 – gennaio 2009. Proiezioni realizzate in occasione della giornata mondiale sui diritti umani, promossa dalla Cità di Torino in collaborazione con la Circoscrizione 2 e la Cascina Roccafranca. Tra i film proiettati “L’ultimo re di Scozia” di Kevin Macdonald, “La giusta causa” di A. Glimcher, “Sweet sixsteen” di Ken Loach. Ogni pellicola tocca un argomento diverso, ma tutti accomunati dalla necessità che i diritti umani vengano rispettati in ogni luogo, in ogni circostanza, in ogni tempo. Le proiezioni sono precedute da incontri con critici cinematografici e persone di associazioni che lavorano per la difesa e la tutela dei diritti di tutti.

[hr]

RASSEGNA NATALIZIA

Dicembre 2008. Ciclo di film promosso dalla Circoscrizione 2 della Città di Torino. Ogni proiezione è presentata da un critico cinematografico. Le pellicole sono selezionate tra quelle che affrontano l’argomento “Natale” in modo indiretto e, sebbene i film siano tutti ambientati nel periodo natalizio, quello che interessa maggiormente è la storia narrata, la vita dei protagonisti, con risvolti talora divertenti e altre volte più drammatici. Da “Regalo di Natale” di Avati al classico di Billy Wilder “L’appartamento” con una coppia di attori (Jack Lemmon e Shirley Maclaine) al loro massimo splendore, fino ad arrivare ad un giallo natalizio come “Mezzanotte nel giardino del bene e del male” di Clint Eastwood.

[hr]

RASSEGNA ESTIVA: confronto generazionale

Luglio-agosto 2008. Un ciclo di film all’aperto, nel quartiere di Mirafiori a Torino, che ha in comune il confronto generazionale.
“Tanguy” di Étienne Chatiliez, “Little Miss Sunshine” di Jonathan Dayton e Valerie Faris, “I Tenenbaum”di Wes Anderson sono alcuni dei film proposti. Pellicole che, in tono ironico e garbato, affrontano argomenti importanti, come lo scontro generazionale o le difficoltà di crescita e ricerca di una indipendenza. Una rassegna all’aperto, in una via Giacomo Dina chiusa al traffico, per permettere agli abitanti, grazie al cinema, di uscire dalle case e trovarsi assieme in un quartiere in cui l’aggregazione non è ancora così diffusa come dovrebbe.